fbpx

MOSTRA PERSONALE DI DANIELA DALL’ORTO

Giovedì 5 Novembre 2020- PITTURA
Ore 17.30 Ingresso libero

Pittura senza fissa dimora, libera di muoversi e smarrirsi nei luoghi del sentire, di manifestare emozioni, stati d’animo, pensieri. Il gesto del pennello, le mani, per vagabondare tra sole e luna, astri e metalli, terra ed acqua, in compagnia dei più diversi materiali: colori, matite, stoffa, plastica, sabbia, tracce d’oro e d’argento. Milanese d’origine, piemontese d’adozione, Daniela Dell’Orto, dopo gli esordi legati alla pittura su ceramica e al paesaggio, ha imboccato la via dell’astrazione “istintiva” muovendosi tra oscurità e luce.. I suoi “muri”, “i sogni”, le “intuizioni”, le “imperfezioni”, sono le tappe di un intimo vagabondare in una dimensione fisica, il paesaggio delle Langhe, ed arcana dove si raccolgono, luoghi, memorie, simboli. Daniela Dell’Orto vive ed opera tra i vigneti di Roddino d’Alba.
Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu/
Opere esposte fino a mercoledì 18 Novembre 2020

Chiamaci