POESIE GLOBALI DI AMORE E DISGREGAZIONE – JACOPO TERENZIO

Martedì 28 Novembre 2017 - POESIA ore 17.00 – ingresso libero

Jacopo Terenzio si ripresenta con una raccolta poetica che segue il percorso tracciato anni prima con “Poesie senza data” e successivamente con “Malamore”, romanzo magico e crudele sulle patologie dei nostri giorni e della nostra mente. Nell’iperattivo vuoto quotidiano, circondato da guerre infinite, ambigue e irrisolvibili e guerre interiori, rimosse o ignorate, ci si incammina verso una lenta disgregazione dei sentimenti dove forse solo la scrittura e la poesia possono ancora, come direbbe James Hillman, ‘fare Anima’.

Jacopo Terenzio è nato a Venezia. Pittore e poeta ha esposto e pubblicato come poteva, doveva, sentiva. Molti, come da prassi, articoli e recensioni Dal 1999, dopo essersi auto esiliato, compare solo in manifestazioni ritenute umanamente e civilmente utili.

Tra le ultime pubblicazioni ”Piccole cronache veneziane”, “Poesie senza data” e un romanzo magico e crudele “Malamore”, Supernova 2015.

E’ presente su Facebook con varie opere delle ultime mostre realizzate.

Presenta Franco Avicolli

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Your email address will not be published.