MOSTRA PERSONALE DI DAVIDE COMANDE’

Martedì 07 Gennaio 2020 – PITTURA ore 17:30 – ingresso libero
Lasciare che l’acqua scorra con il colore, indirizzarla, guidarla, farne paesaggio che prende forma, sia esso di cielo, di mare o di monte. Intimi moti di bufera e di sereno, di oscurità e di luce che si fanno liquida materia di emozioni. Davide Comandè è siciliano, Nel 1999, con la famiglia, si trasferisce a Venezia dove si diploma al liceo artistico. Per tre anni frequenta l’Accademia di Belle Arti, ma è un’ esperienza che non lo soddisfa. Per cinque anni vagabonda per l’Italia facendo i più diversi lavori, portandosi appresso la passione per la pittura. Nel 2013 rientra a Venezia, dove oltre a lavorare, porta avanti la sua ricerca con l’acquarello rivolta oltre che al paesaggio interiore, anche al volto e alla figura umana. Nel 2019 i suoi lavori sono stati esposti nel Palazzo dell’ex Provveditoria di Mestre. Davide Comandè vive a opera a Spinea. Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu. Le opere rimarranno esposte fino a Lunedì 20 Gennaio 2020.

Chiamaci