Il cattivo dono di Carla Mussi

Si tratta di un libro poesie europee che prende in titolo da un verso del poeta russo Sergej Esenin. Sono poesie dunque in varie lingue tradotte in italiano da Federico Fontanella nel corso degli anni.

presenta Francesca Brandes“;”SE NELL’INVERNO NON CI SONO PIU’ FIORI di FEDERICO FONTANELLA”
“2018-01-01 06:59:32”;”La scrittura di Carla  Mussi fa tesoro della fiaba e del racconto e si muove tra inquadrature quasi filmiche che racchiudono le diverse conflittuali esperienze umane. Versi precisi, graffianti che non si lasciano sedurre da realtà costruite, ma de-costruiscono il suo doppio volto, spostandone continuamente il punto di vista: dalla vittima all’aggressore, dal burattino al burattinaio in un gioco serrato che lascia spazio ad una ironia inquieta e alla amara consapevolezza anche delle proprie colpe.

Conversano con l’autrice Fabia Ghenzovich, Lucia Guidorizzi e Anna Lombardo

Chiamaci Capodanno 2020