STORIA SOCIALE DEL VINO A VENEZIA

Martedì 17 Marzo 2015 STORIA DI VENEZIA Ore 17.00 – ingresso libero

Conversazione a cura del Prof. Marco Zanetto. Il vino era importantissimo nel contesto umano e sociale della Serenissima, ed anche questo aspetto vittuario era severamente controllato dalle entità politico-magistraturali, sin dal XII secolo, prima con la Giustizia Vecchia indi con quella nuova. Possedere una mescita di vino era una fonte di guadagno, ed appropriate legislazioni regolamentavano le varie qualità e le varie tipologie di vendita del prodotto. In genere, le Osterie, i bacari e le Locande erano trasmesse di padre in figlio, ed era arduo riuscire ad ottenere una licenza per ulteriori esercizi del genere, nell’età moderna.