MOSTRA PERSONALE DI UZIA OGRABEK

Giovedì 15 Novembre 2012 Ore 17.30 – Ingresso libero – PITTURA

Pittura del profondo e dal profondo, poesia del colore che si distende, di campi, orizzonti, cavalli, silenzi assolati e rossi infuocati, di memoria e sensazioni .  Nata a Cracovia, Uzia Ograbek ha respirato arte sin dall’infanzia: la madre è una storica dell’arte ed il nonno,  Adam Zan, uno scultore. Dopo la laurea in Restauro della Pittura all’Accademia di Belle Arti di Cracovia, raggiunge Venezia, dove si diploma all’Accademia di Belle Arti. Nel 2002 la sua prima esposizione alla quale seguono mostre personali e collettive in tutta Italia e all’estero. Nel 2006 riceve dalla Bevilacqua La Masa il premio Contributo Speciale Regione Veneto per La Ricerca sul Territorio e nel 2009 con il Gruppo Artisti Emozionalisti espone al New Century Art di New York. La sua pittura, fondata sui colori, tenui o più accesi, vive in sintonia con la natura, con le emozioni trasmesse dalle grandi distese, dall’incontro di terra e cielo, dalla vitale presenza del sole. Uzia, vive e opera a Mestre (Ve) e nel suo studio insegna pittura ad adulti e bambini.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu
Le opere rimarranno esposte fino al 28 Novembre 2012