MOSTRA PERSONALE di ROBERTO CANNATA

Giovedì 9 Novembre 2017 - PITTURA ore 17.30 – ingresso libero

Ti guardi attorno e vedi cemento metropolitano, umanità senza volto, mutazioni genetiche, eserciti di replicanti. E’ uno sguardo allucinato sulla civiltà contemporanea, “narrata” con un contorsionistico mix cubo/surreale/metafisico, quello con il quale Roberto Cannata da corpo a pensieri, riflessioni, esternazioni che si fanno forme-strutture  di grande impatto emotivo. Veneziano, diplomato all’ Accademia di Belle Arti, ha successivamente ampliato le sue conoscenze tecniche frequentando corsi di pittura, scultura ed incisione. La sua visione oscura e inquietante della società d’oggi e del futuro che attende l’umanità trova espressione con le più diverse tecniche e materiali, necessari a percorrere, mentalmente e fisicamente, la realtà e trasformarla in visione fanta-mitologica. Fabio Cannata espone dal 1997. Vive e opera a Mestre-Venezia.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu

Opere esposte fino a mercoledì 22 Novembre 2017