MOSTRA PERSONALE DI MIRELLA LAROSA

Sabato 20 Dicembre 2014 FOTOGRAFIA Ore 17.00 – ingresso libero

Attiva sulla scena fotoamatoriale da oltre un ventennio, la veneziana Mirella La Rosa si è ritagliata un suo proprio spazio identificativo ben noto gli addetti al settore, che le ha valso l’assegnazione di non pochi significativi riconoscimenti.
All’evidente perizia tecnica nell’uso delle attrezzature ottiche, l’autrice abbina un personale utilizzo dei moderni sistemi di elaborazione digitale delle fotografie che diviene il suo modulo espressivo più tipicamente emozionale ed intimistico.
Ha preso parte a qualificanti workshop con fotografi del calibro di Franco Fontana o Roberto Salbitani. Ha partecipato alle recenti mostre collettive organizzate dal Circolo Fotografico La Gondola presso lo spazio espositivo della Cassa di Risparmio di Venezia a San Luca, o presso la Casa dei Tre Oci alla Giudecca. Sue immagini sono state acquisite dalla Galleria Civica di Modena, per la sezione dedicata alla fotografia.
Nel 2012, una sua mostra personale è stata ospitata qui a Venezia, alla Fondazione Querini Stampalia, ed un’altra, quest’anno, all’Istituto Italiano di Cultura, a Marsiglia.
Tra gli elementi che maggiormente caratterizzano la sua produzione, quello che ricorre con maggiore frequenza è la presenza dell’acqua, percepita e raffigurata con peculiare ed intensa efficacia. Un’acqua inquieta, sempre in movimento, che circonda e incorpora persone e cose, le quali sembrano fluttuare, sospese e incastonate, nel liquido surrealismo delle sue opere. E proprio ispirata all’acqua è l’interessante selezione di opere che l’autrice presenterà all’evento
Rassegna a cura di Andrea Zaccarelli
Le opere rimarranno esposte fino al 7 gennaio 2015