MOSTRA PERSONALE di LEONARDO COSTANTINI

Giovedì 11 Gennaio 2018 - PITTURA ore 17.30 – ingresso libero

Il paesaggio lagunare, i suoi colori, le sue movenze, il piatto orizzonte delle barene, dei bassi fondali e degli specchi d’acqua, “raccontati” con il liquido mobile ritmo dell’acquarello. Leonardo Costantini è nato a Burano, isola nel cuore della laguna. Artista autodidatta, apprende l’abc della pittura non a Venezia, ma tra le montagne trentine. A Fiera di Primiero, dove si reca tutti gli anni, ha la fortuna di incontrare due importanti artisti, Silvia De Bastiani, dal cui apprende le tecniche dell’acquarello e Stefano Zeni, maestro della scultura in legno. Affascinato da questo materiale si dedica in prevalenza alla realizzazione di volti, maschere, animali a tutto tondo e a rilievo, lasciando però spazio, in questa sua “immersione” nel legno, anche alla leggerezza dell’acquarello. Con questa tecnica raccoglie le emozioni dei suoi percorsi in barca nel cuore della laguna nord e delle sue escursioni tra le montagne.  Leonardo Costantini vive ed opera a Burano.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu    

Opere esposte fino a mercoledì 24 Gennaio 2018

Be Sociable, Share!