MOSTRA PERSONALE DI ENZO ELLERO

Giovedì 28 Settembre 2017 PITTURA Ore 17.30 – ingresso libero

Settanta anni di pittura, instancabile sognatore a colori, capace di trasgredire e traghettare il reale, Venezia, le colline, le montagne, gli alberi, i volti, in una dimensione armoniosamente fantastica attraversata con l’olio, l’affresco, il guazzo.

Enzo Ellero è nato a Venezia nel 1933. Diplomato al Liceo Artistico, frequenta per un paio d’anni l’Accademia di Belle Arti seguendo i corsi di Bruno Saetti e Gastone Breddo. Nel 1959 espone alla Collettiva della Bevilacqua La Masa e, successivamente,  partecipa ai più importanti concorsi di pittura, ottenendo diversi riconoscimenti. Nel 1975 la sua prima mostra personale alla galleria Sant’Angelo di Venezia, alla quale seguono oltre settanta mostre in Italia e all’estero, in particolare in Germania, Svizzera e Francia.

La frequentazione dell’ambiente artistico tedesco e l’interesse per l’espressionismo (in particolare gli artisti del movimento “Blaue Reiter”) si fanno sentire su una pittura nella quale la giovanile “lagunarità” lascia il posto alle seduzioni del fiabesco inquieto mondo nordico. Enzo Ellero vive e opera a Mestre-Venezia.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu

Le opere rimarranno esposte fino al 13 Ottobre 2017

Be Sociable, Share!