MOSTRA PERSONALE DI EDOARDO VENEZIANO

Giovedì 26 Febbraio 2015 PITTURA Ore 17.30 – ingresso libero

Corpi, volti e paesaggi che trasmigrano e si ricompongono sulla tela in un percorso mentale e fisico che pone al centro della ricerca più che il soggetto, il fare della pittura, la materia colore, la gestualità. Una via nel profondo del dipingere affrontata con scattanti e solide pennellate che si sovrappongono in una corposa stratificazione che accoglie anche materiali diversi, polveri e pigmenti, in un alternarsi di oscurità e luce. Arte di riflessione e illusione, di concepimento e movimento che con il colore costruisce un mondo altro, un “cosmo” dove l’essere umano è presenza viva e vitale. Edoardo Veneziano è nato a Treviso. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico, allievo di Francesco Michielin, passa in territorio filosofico andandosi a laureare all’Università di Ca’ Foscari. Per alcuni anni lavora presso la bottega di Paolino Libralato, pittore scenografo e ha modo di partecipare come assistente e pittore di scena alla realizzazione di alcuni film e spettacoli teatrali.
E’ attivo anche come designer, illustratore e decoratore. Vive e lavora a Venezia
Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu
Le opere rimarranno esposte fino al 25 Febbraio