MOSTRA PERSONALE DI DANIELA RUOL

Giovedì 9 Gennaio 2014 Ore 17.30 – ingresso libero - PITTURA

“Confrontarsi con una modella, con un volto, un corpo, un atteggiamento, “impossessarsi” del soggetto, delle sue linee, dei volumi, del colore delle carni, entrando in sintonia anche con uno stato d’animo e con un ambiente. Per Daniela Ruol la figura femminile monopolizza una ricerca iniziata negli anni cinquanta, ripresa e maturata nel corso della sua vita sino agli sviluppi più recenti legati anche alla frequentazione dello studio del maestro Silvestro Lodi, dove ha modo di perfezionare e rafforzare il suo sapere pittorico, rapportandosi anche con la grande tradizione della scuola veneziana. Il quotidiano esercizio del disegno e la scoperta della tecnica dell’olio su carta le forniscono i mezzi per proseguire con più libertà la sua ricerca sulla figura femminile, che si muove lungo le vie del colore e della luce. Nessun intento descrittivo né ritrattistico, solo un corpo e una serie di elementi-oggetti di “sfondo” che creano uno spazio vissuto e movimentato. Daniela Ruol ha iniziato a esporre nel 2005 e nel 2012 è stata segnalata al “Premio Burano”. Vive e opera a Venezia.”
Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu Le opere rimarranno esposte fino al 23 Gennaio 2014