MOSTRA PERSONALE di ANTONIO GIANCATERINO

Giovedì 23 Novembre 2017 - DISEGNO ore 17.30 – ingresso libero

La scultura e il disegno, la materia da plasmare, il bronzo, la terracotta, la resina, e la traccia, il “graffito”, il segno di cenere e carbone che percorre un foglio, un blocco d’argilla fresca, un vecchio muro…Tutta l’opera di Antonio Giancaterino si muove in uno spazio “antico”, immoto, silente, incantato, nel quale esseri umani e cavalli escono dai confini del reale per entrare in una dimensione altra, metafisica e mitologica, a cogliere e fissare un gesto, una movenza, un moto in un rito di materia e pensiero fatto di solida leggerezza. Antonio Giancaterino è nato a Penne (Pescara). All’Accademia di Belle Arti di Venezia, dove si è diplomato in scultura, è allievo del maestro Alberto Viani. Dal 1976 espone in mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Sue opere sono presenti al Museo d’Arte Moderna di Ca’Pesaro e alla Querini Stampalia di Venezia e alla Fondazione Bob Wilson di S.Antonio Texas. Ha realizzato sculture per vari allestimenti teatrali. Antonio Giancaterino vive e opera a Venezia.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu

Opere esposte fino a mercoledì 10 Gennaio 2018