MOSTRA PERSONALE DI ALESSANDRO ANGELI

Sabato 19 Dicembre 2015 FOTOGRAFIA Ore 17.00 – ingresso libero

Il nome di Alessandro Angeli circola negli ultimi tempi con sempre maggiore frequenza nell’ambiente fotoamatoriale di zona.
La tematica della sua produzione più recente è improntata all’architettura ed al paesaggio urbano della Venezia insulare e dell’immediato entroterra con particolare attenzione all’edilizia minore e quella degli anni della speculazione edilizia (1950-70) o del boom delle edificazioni negli anni ’80, ma lungi dall’intento di rappresentare pedissequamente una realtà oggettiva, l’autore sceglie di decontestualizzare radicalmente le ambientazioni e giunge a risultati di stampo grafico e concettuale.
Le sue immagini, molto apprezzate anche nella rete dei social network, si caratterizzano per il puntiglioso rigore compositivo, la sintesi formale ed il contrasto degli accostamenti coloristici.
Veneziano, classe 1962, di professione architetto, durante i corsi di laurea è stato allievo di Italo Zannier che gli ha autorevolmente trasmesso le nozioni di tecnica e storia della fotografia. Non nuovo ad esporre a Venezia, ha già realizzato mostre personali presso vari spazi espositivi in centro storico, nonché partecipato a collettive al Palazzo delle Prigioni e al Lido.
Nel 2015 è in programma la sua partecipazione ad una collettiva con l’Associazione Marghera Fotografia, presso il “Brolo” di Mogliano Veneto, ed una sua personale dal titolo “Marghera – Memento Urbis 2015”, presso la sede comunale di Marghera.

Rassegna a cura di Andrea Zaccarelli
Le opere rimarranno esposte fino al 7 gennaio 2016