MOSTRA PERSONALE DI ADINA PLUGARU

Giovedì 22 Ottobre 2015 GRAFICA - PITTURA Ore 17.00 – ingresso libero

I disegni dei più piccoli, la loro semplicità ed essenzialità per raccontare in immagini ciò che li circonda, i loro affetti, i desideri: nascono da questo incontro con il mondo grafico dei bambini (con i quali ha lavorato), le opere più recenti di Adina Plugaru, artista che con la purezza ritrovata del segno mette in scena frammenti/momenti del proprio vedere e sentire. Adina Plugaru è nata a Galati, città sul Danubio della regione romena della Moldavia. Laureata in Belle Arti, indirizzo Pittura, all’Università di Bucarest, dal 2007 al 2009 è docente presso l’Università Nazionale d’Arte ed è membro dell’Unione Artisti Plastici della Romania. Nel 2010, grazie ad una borsa di studio dell’Istituto Romeno di Cultura di Venezia, si trasferisce nella città lagunare, dove oggi vive e lavora. Le sue opere seguono il percorso della memoria, un diario di fatti, azioni, osservazioni nel quale l’artista lascia scorrere la felicità dell’immaginazione: un prezioso “gioco” di segni e colori, per trasformare la quotidianità in una riflessione sulle emozioni e i sentimenti dell’uomo.

Rassegna a cura di Emanuele Horodniceanu
Le opere rimarranno esposte fino al 05 Novembre